BIOGRAFIA

VALENTINA GREGGIO

Valentina Greggio nata a Verbania il 19/03/1991, residente a Verbania.
Inizia a sciare all’età di 3 anni con i suoi genitori per seguire il fratello maggiore. Dall’età di 7 anni inizia a fare gare di sci alpino, tesserata per lo sci club Val Formazza. Passando poi alla categoria giovani, tesserata per lo sci club Valle Antigorio, partecipa a gare FIS, vincendo 2 gare FIS Cittadini e ottenendo il 3° posto al Criterium Mondiale FIS Cittadini.
Completa la Maturità Scientifica Tecnologica e nel contempo diventa Mestro Nazionale di Sci Alpino.

All’età di 19 anni, su invito dell’attuale allenatore della Squadra Nazionale di Speedski, tesserata per il C.A. Domobianca, inizia le prime competizioni in questa specialità. L’anno successivo viene inserita nella Squadra Nazionale e per i primi due anni gareggia nella categoria SDH che prevede l’utilizzo di materiali di serie da discesa libera. In questa categoria vince il titolo Mondiale e il Campionato del Mondo, stabilendo, nel 2013, il nuovo record di velocità a 202,576 Km/h.

L’anno successivo passa alla massima categoria, la S1 (Speed One) dove è previsto l’utilizzo di materiali specifici per l’aerodinamica. Nel primo anno di categoria si classifica al 2° posto della Coppa del Mondo generale. Nel 2015 vince il titolo Mondiale e la Coppa del Mondo generale.

Nel 2016 vince nuovamente la Coppa del Mondo generale e il 26/03/2016, a Vars (FRA) e stabilisce un nuovo record del Mondo con la velocità di 247,083 Km/h, diventando la donna più veloce al Mondo sugli sci, polverizzando il vecchio record di 242 Km/h, imbattuto da 10 anni.

Nel 2017 si conferma vincitrice della Coppa del Mondo generale e si laurea campionessa mondiale di sci velocità per il secondo anno consecutivo a Idre (in Svezia).

Follow Us